L'UOMO CHE VENDETTE LA SUA PELLE (THE MAN WHO SOLD HIS SKIN)

L'UOMO CHE VENDETTE LA SUA PELLE (THE MAN WHO SOLD HIS SKIN)
ART CITY CINEMA

Genere: Drammatico

Regia: K. Ben Hania

Con: Y. Mahayni, D. Liane, K. De Bouw, M. Bellucci

Durata: 104

Lingua: Francese con sottotitoli italiani

Trama: Sam Ali, un giovane siriano sensibile e impulsivo, fug- ge dalla guerra lasciando il suo paese per il Libano. Per poter arrivare in Europa e vivere con l’amore della sua vita, accetta di farsi tatuare la schiena da uno degli artisti contemporanei più intriganti e sulfurei. “Cosa signi ca essere liberi quando il gioco è truc- cato, quando non si ha la possibilità di scegliere?”. Ispirandosi liberamente all’opera dell’artista belga Wim Delvoye (che appare ironicamente nei panni di un assicuratore), Ben Hania imbastisce un’affascinante opera fuori schema, tra l’apologo e la black comedy, primo lm tunisino candidato all’Oscar.

Seleziona un orario
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.